Il Sentiero Italia attraversa anche la Riserva Naturale dello Zingaro

Nell’anno del Cammino Lento, il 2019,  il Club Alpino Italiano presenta e rilancia il Sentiero Italia.

Un progetto ambizioso che trova coinvolti tantissimi amanti del trekking per rivedere e recuperare il tracciato escursionistico del Sentiero Italia e per collegare, attraverso i suoi oltre 6800 km, tutte le regioni italiane, con il fascino, la bellezza e le tradizioni dei loro territori interni.

Un rete di sentieri che percorre il versante meridionale di tutto l’arco alpino, scende lungo tutta la dorsale appenninica, isole comprese, arrivando fino a Trapani.

Un patrimonio sentieristico che, grazie al CAI, viene salvaguardato e curato da miglia di volontari.

Il Cai nella Riserva dello Zingaro
Il CAI sezione di Erice davanti ad un rifugio, in contrada Sughero, nella Riserva dello Zingaro

Ovviamente il Sentiero Italia non poteva non passare dalla Riserva Naturale dello Zingaro.

Proprio una delle tappe Scopello – Macari” attraversa da Sud a Nord tutta la Riserva.

Per la prima metà dell’itinerario, il sentiero è parallelo alla costa e arriva fino al centro della Riserva dello Zingaro.

Lungo questo tratto è possibile ammirare uno dei tratti di costa più belli del Mediterraneo.

Poco dopo il museo dell’intreccio si gira a sinistra. Tranquilli troverete le indicazioni.

Il sentiero in salita vi condurrà verso contrada Sughero, sede di alcuni rifugi della riserva. La salita continua verso Borgo Cusenza, un antico agglomerato rurale dentro una valle, da cui si domina gran parte del Golfo di Castellammare.

Borgo Cusenza Riserva naturale orientata dello Zingaro
Borgo Cusenza

Il percorso sale ancora verso il passo che si trova tra Monte Passo del Lupo e Portella San Giovanni. Un punto panoramico davvero particolare che vi consentirà di vedere il mare da due lati. Lungo la stradella incontrerete l’antico abbeveratoio Acci.

Sul passo da una parte ammirerete il Golfo di Macari e Baia Santa Margherita e dall’altro l’intero Golfo di Castellammare. Un vero e proprio spettacolo!

vista sul golfo castellammare
Vista sul golfo Castellammare

Da lì inizia la discesa verso il grazioso borgo di Macari dove termina questo tratto del sentiero Italia. Macari, luogo di rilassante villeggiatura, gode del privilegio di essere posizionata davanti ai tramonti piu’ belli del mondo … e non esageriamo!

Vista su Baia Santa Margherita
Vista su Baia Santa Margherita

Il percorso Scopello – Macari è lungo 14 Km. Il dislivello è di 650 mt

Livello di difficoltà: medio, per escursionisti allenati.

>> Vedi il percorso sulla mappa dinamica

EnglishItalian
× Ciao, come posso aiutarti?